Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
hamburger overlay
No Result Found !!

Affina i risultati

Rimanere attivi

L'attività fisica stimola la produzione di insulina e può essere usata come strumento per regolare i livelli di glicemia e ridurre il rischio delle complicanze del diabete. Infatti, la ricerca ha mostrato che l'attività fisica può prevenire o ritardare l'insorgere del diabete di tipo 2.1 L'alimentazione di per sé aumenta il livello di glicemia, mentre i farmaci anti-diabetici e l'attività fisica lo abbassano. Durante l'esercizio fisico, i muscoli consumano lo zucchero presente nel sangue per produrre energia. L'insulina che circola nell'organismo permette al glucosio di entrare nelle cellule. Prima di...

Vedi più informazioni

Alimentazione

In quanto persona affetta da diabete, ogni giorno prendi decisioni importanti sulla tua alimentazione. Ciò che mangi ha un effetto diretto sui livelli di glicemia nel sangue, più di ogni altra cosa. Per vincere questa sfida quotidiana, è utile definire un piano alimentare che ti permetta di fare le scelte giuste quando mangi a casa, fai la spesa o ceni fuori. Con l'aiuto del tuo medico, e informandoti sui principi della nutrizione e sugli effetti del cibo sulla glicemia, potrai trasformare il tuo piano alimentare in una piacevole attività. Gran parte degli alimenti si trasformano in zucchero (o glucosio) prima di...

Vedi più informazioni

Pianificazione dei pasti

L'obiettivo di un piano alimentare è controllare i livelli di glucosio nel sangue, mantenere un peso corporeo equilibrato e sentirsi bene. Il medico ti potrà aiutare a definire un piano alimentare adatto a te, indicando le quantità di alimenti, il tipo e le ore di assunzione. I diversi tipi di alimenti hanno ruoli specifici nell'organismo. Tenendo traccia di ciò che mangi, quando lo mangi e in quale quantità, oltre a seguire l'autocontrollo, servirà a te stesso e al tuo medico per capire in che modo il cibo influisce sui tuoi livelli glicemici. Quando prepari il tuo piano alimentare, pensa agli alimenti che mangi...

Vedi più informazioni

Indice glicemico

Gli studi hanno dimostrato che quando si considera l'effetto dei carboidrati sui livelli glicemici, non bisogna considerare solo la quantità di carboidrati assunti, ma anche la loro origine.1 Alcuni alimenti provocano un rapido aumento della glicemia dopo il pasto, mentre altri provocano picchi più moderati e graduali dei livelli glicemici. La misura della velocità di aumento della glicemia provocato da un alimento è definito indice glicemico, o GI. Cosa misura l'indice glicemico (GI) Gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati sono classificati in una scala da 1 a 100, ove 100...

Vedi più informazioni

Mantenere un peso equilibrato

Per i malati di diabete è importante mantenere il peso sotto controllo.1 Parlane con il medico, soprattutto se sei affetto da diabete di tipo 1, dato che la perdita di peso ha un effetto su questi tutti gli aspetti del programma di autocura, inclusa la dieta, l'attività fisica e l'insulina. Alcune persone aumentano di peso quando iniziano la terapia insulinica, proprio mentre cercano di ritornare a un peso corretto. Con l'aiuto del medico, potrai definire un piano per mantenere un peso equilibrato e raggiungere gli obiettivi di perdita del peso.

Vedi più informazioni